Turismo
Introduzione
Itinerari
Monumenti
Opere architettoniche
Bellezze naturali
Ricettività
Come arrivare
Aziende
Prodotti tipici
Arte & Cultura
Artigianato
Patrimonio culturale
Cucina locale
Tradizioni
Storia
Origini storiche
Tra storia e leggenda
Servizi
Il Municipio
Giunta e consiglio
Bacheca comunale
Autocertificazione
Associazioni
Chat
Milano-monumenti

Monumenti


Il Castello Sforzesco. Elevata espressione del Rinascimento milanese, venne realizzato su di un preesistente edificio a partire dal XV sec. Notevolmente ristrutturato agli inizi del nostro secolo, è delimitato, nel lato in facciata, dal semicerchio del Foro Buonaparte (intervento urbanistico d'età napoleonica) che assieme al largo Cairoli costituisce una scenografica prospettiva. Il poderoso edificio, circondato da un fossato, presenta torri angolari e sulla fronte la svettante torre del Filarete, frutto di una ricostruzione.
La chiesa di Santa Maria delle Grazie pur costituendo un'espressione di arte rinascimentale (XV sec.) è gotica. L'interno, a tre navate, reca affreschi del XV sec. e la tribuna del Bramante.
Annesso alla chiesa è il Cenacolo Vinciano che reca il celeberrimo affresco leonardesco dell'Ultima Cena (fine del XV sec.).
S. Ambrogio deve la sua fondazione al Santo (IV sec.) anche se l'edificio, come oggi si presenta, venne costruito tra il IX ed il XII sec. Notevole esempio del romanico-lombardo.
Ca'Granda - Via Festa del Perdono
E' uno dei più grandi edifici storici di Milano per molti secoli sede dell'Ospedale Maggiore. Dal 1958 ospita l'Università degli Studi di Milano. Fu fatto costruire nel 1456 per volere di Francesco Sforza allo scopo di dare asilo e assistenza ai poveri malati della città.
Cimitero monumentale - Piazza Cimitero Monumentale
Venne progettato e costruito fra il 1863 e il 1866 in un'area periferica al di fuori dei bastioni. Nacque come camposanto della borghesia emergente, dove potevano trovare posto anche i non cattolici. La parte centrale del cimitero è il Famedio che ospita i resti di personaggi che hanno fatto la storia di Milano, tra i quali Alessandro Manzoni.
Castello Sforzesco - Piazza Castello
Una prima rocca venne eretta da Galeazzo II Visconti a scopo difensivo nel 1368, dopo un secolo circa Francesco Sforza la amplio, ma fu con Ludovico Il Moro (duca dal 1494 al 1499), che la rocca si trasformò in un sfarzoso castello. Purtroppo i bombardamenti la colpirono e la facciata che si intravede da Via Dante è opera di questo secolo. oggi il Castello Sforzesco ospita Musei civici di eccezionale valore.
Galleria Vittorio Emanuele II - Piazza del Duomo/Piazza della Scala
Costruita fra il 1865 e il 1878 collega Piazza del Duomo con piazza della Scala. Si può considerare il primo centro commerciale della storia con i suoi negozi eleganti, librerie importanti, ristoranti rinomati, bar alla moda che si susseguono sotto una struttura in ferro e vetro.
Stazione Centrale - Piazza Duca d'Aosta
Il progetto risale ai primi anni del secolo, ma venne portato a termine in pieno periodo fascista. Gode di luoghi suggestivi e tanto ricchi di storia.
Torre Velasca - Piazza Velasca
Strano grattacielo che dal 18° piano in su si allarga, ricordando in qualche modo, le antiche torri dei tempi. Venne costruita fra il 1956 e il 1960 ed è considerato una delle opere più importanti del dopoguerra.


Immagini
Pagine:
Foto inviate dagli utenti
Pagine: 01 -

Sponsor
Nuovi servizi